metodica grimaldi

È una tecnica riabilitativa fisioterapica basata sull'accorciamento muscolare e sulla sollecitazione di trazione. Il metodo Grimaldi è utilizzato da oltre 40 anni soprattutto nella riabilitazione di soggetti con esiti di ictus. Diversi studi hanno dimostrato l'efficacia del metodo anche nel trattamento riabilitativo di persone affette da sclerosi multipla, lesioni midollari e in patologie muscolo scheletriche, quali ad esempio periartrite di spalla, epicondilite e tunnel carpale.

ORIGINE E SVILUPPO


La metodica nasce alla fine degli anni 70 in seguito alle osservazioni cliniche nel trattamento di pazienti con esiti di ictus. È tuttora in fase di sviluppo e di studio attuato presso diversi centri di riabilitazione in Italia e in altri paesi europei. In alcune Università viene insegnata agli studenti dei corsi di Laurea in Fisioterapia e in corsi di perfezionamento per fisioterapisti.

METODO


Questa metodica non è faticosa per il paziente in quanto gli arti dei pazienti vengono mobilizzati dal fisioterapista. Con questa metodica si possono ottenere recuperi di forza muscolare in tempi relativamente brevi e possono essere sufficienti poche sedute per ottenere un risultato positivo. È una tecnica non invasiva ben tollerata e accettata con facilità da persone adulte, in età evolutiva e in età geriatrica. Deve essere attuata nel rispetto dei limiti fisiologici di escursione articolare e al di sotto della soglia del dolore del paziente. È indolore e non presenta particolari controindicazioni trattandosi di un esercizio apparentemente passivo. Si lavora sui singoli muscoli per ottenere una modificazione nel livello di coordinazione tra le strutture muscolari ed il sistema nervoso che le controlla.
Per realizzare l’esercizio terapeutico, che dura mediamente 10-15 minuti, sono necessari alcuni ausili che consentono l’applicazione di forze per stirare i muscoli e per consentirne l’accorciamento nei limiti di sicurezza.

RICERCA


Lo Studio fisioterapico della Dottoressa Alessandra Lippi collabora con l’Associazione Luigi Grimaldi per la ricerca scientifica in ambito riabilitativo.

Via Turati, 20 - Chiesina Uzzanese (PT) c/o Pubblica Assistenza
Dottoressa Lippi 348.9915569
Pubblica Assistenza 0572.411686